Visto 236 Volte

11 thoughts on “Il Giornalino del 25 Agosto 2017

  1. Buongiorno IULIUS, mi piacerebbe capire correttamente il significato delle informazioni che fornisce “Il Giornalino”.
    Faccio alcuni esempi:
    i colori cosa significano ?
    le entrate sui titoli come si seguono, guardando le prime tre colonne a sx e quando coincidono si prende posizione ?
    poi c’è una striscia orizzontale con rappresentate “Forza 1, forza 2 etc; in questa striscia ho notato che in alcuni casi sullo stesso titolo la date cambiano, (per esempio Tod’s su forza 1 tra ieri ed oggi) e non comprendo il perchè succede.
    Se invece c’è una legenda esplicativa per favore mi dica dove posso trovarla.
    Spero di non essere stato scortese con tutte queste domande e se sono inopportune me ne scuso. Auguro a tutti una buona giornata.

  2. Eccomi Franco.
    Hai già letto la Guida?

    In risposta alle tue domande.
    – verde = positivo
    – rosso = negativo
    – giallo= neutro/flat
    – le prime 3 colonne a sx sono indipendenti (riguardano tempi diversi come da intestazioni)
    – A volte, come nel caso Tod’s, le date possono cambiare; è l’ effetto dell’ uso delle medie centrate e
    non ci si può fare nulla ma l’ informazione rimane valida.

    Sono a disposizione per ulteriori chiarimenti.
    Ciao :)

  3. Ciao Iulius, ho letto la guida e stò studiando per bene il tutto, le date proprio non mi tornavano, ma ora trattandosi di medie centrate ho compreso il perchè a volte variano.
    Quindi se non erro il segnale va preso il giorno in cui cambia il trend del “ciclo”(quando compare la V) semprechè il nuovo trend generatosi si trovi in accordo con la Forza 2 di breve (basterebbe quella) oppure, meglio ancora se anche con la Forza 1 di medio lungo.
    Ora avrei una domanda sulle forze:
    es: Forza 2=++Long è la massima espressione di forza long per forza 2; Forza 2=– long è la massima espressione di debolezza long, cioè siamo sotto l’asse dello zero e con forza in diminuzione es. -12/-13/-14 etc.
    Forza 2=++Short è la max espr. di forza per lo short; Forza 2=– Short è la massima espr. di debolezza short, perchè la forza short si trova sotto l’asse dello zero ed in diminuzione -20/-21/-22 etc.
    Scusami per la lungaggine ma se non afferro il concetto non sono soddisfatto.
    Ti ringrazio molto per avermi risposto ed auguro un buon proseguimento di giornata.

  4. ….Mi correggo per quanto scritto sopra:quando compare la “V” è perchè è avvenuta una variazione nella riga dove compaiono le forze etc.etc. non necessariamente nella variazione dello stato del ciclo; e per il segnale di entrata è meglio attendere almeno 1/2 gg. per capire se procede nella direzione ipotizzata.

  5. Va sempre tenuto presente che se il primo segno dopo Forza è “-” (valori negativi) si è in presenza di
    debolezza. Il consiglio è di non entrare long oppure entrare short se il ciclo è negativo.
    Nel giornalino per ogni titolo ci sono le condizioni operative e le date iniziali. Non si prenda posizione
    se sono già passati troppi giorni (dopo 10 giorni c’ è il pericolo di impantanarsi.
    Forza1 e Forza2 vanno trattate distintamente, può esserci Forza1 + + e Forza2 – -.
    Riguardano il lungo ed il medio termine.
    Attendere per operare che tutte e due le Forze siano + + oppure – – è sbagliato.
    Possono già aver raggiunto il massimo o il minimo e dunque lo spazio di manovra non c’ è.
    Buon w.e. :)

  6. Ciao Iulius, grazie dei chiarimenti, nella prossima settimana inizio a seguire il ‘Giornalino’ in modalità demo,applicando i tuoi consigli.
    Buon week end !

  7. Nel Giornalino in alto a dx. risulta la % (sempre in gain ;) ) derivante dagli
    ingressi “automatici”, mentre in ogni riga a dx. la % relativa al titolo.
    La % è del periodo in esame, dunque non su base annua.
    Se vieni su InvestireOggi/Tempo a Milano potrai vedere parecchi grafici.
    Buon w.e.

Comments are closed.