Pagina Vista 11.449 Volte

GIORNALE FINANZIARIO

Note:

Il segnale operativo lo da sempre la MOD1, le altre 2 se sono
concordi hanno lo stesso colore altrimenti sarà giallo.
In questo caso leggendo a destra del semaforo si vedrà se
è FLAT GOOD, Neutral o BAD.
Il colore del nome del titolo è: verde se ambedue le MOD2 e MOD3
sono LONG o GOOD; rosso se sono SHORT o BAD, nero se una o
l’ altra sono tra loro divergenti oppure se ambedue sono NEUTRAL.


Note esplicative sul ciclo di breve-medio.

Questo ciclo è stato sempre visibile nel grafico “QT”.
E’ la sottile curva bianca.
Poco tempo fa avevo anche postato il solo ciclo su scala
diversa per ottenerne l’ ingrandimento e quindi leggerlo
meglio. I due grafici si differenziano per i diversi periodi;
il QT è di 6 mesi e quello del ciclo di 9.

Ora ho apportato una modifica leggibile sia nel grafico QT
che nel Giornale Finanziario.

Di nuovo c’ è questo, prendendo ad esempio il Ftsemib di ieri:

∑ Cicli =GAIN 43,34% (Lg/Sh= 1,4)

Il significato è:
sommando l’ escursione positiva del ciclo a quella negativa
il risultato (in nove mesi) è stato di un gain del 43,34% ed
il rapporto long/short è 1,4. Quindi sono state più profittevoli
le operazioni in long. Poichè l’ escursione negativa presuppone
lo short ho moltiplicato il valore per -1 per ottenere il
risultato complessivo.

Sorpresa: non ci sono state operazioni in perdita.
I minori gain sono stati realizzati nei seguenti:

Euro/Dollaro = gain 11,08%
SPX500 = gain 12,16%
DowJones = gain 13,47%

Complessivamente il rapporto long/short è maggiore di 1 e
non può essere diversamente dal momento che i mercati negli
ultimi 9 mesi sono stati al rialzo.

Per questione di spazio nel giornalino ho dovuto eliminare
le resistenze e supporti suggeriti da ADX per far posto al

risultato dei cicli. Penso che ne valga la pena; operativamente
è di grande aiuto. Meglio ancora se abbinato al segnale di MOD1.


Tutte e tre le MOD (modalità operative) sono short.
In un ciclo non esiste una lnea retta che va sempre su o sempre giù.
Ci sono anche i momenti di pausa o di possibili avvisaglie di inversione.
L’ indicatore RVI serve bene allo scopo.
Riassumendo: Breve = SHORT ma RVI segna quantomeno una pausa.

Vorrei ricordare che quando un ciclo diventa negativo fino al
giorno prima era positivo, e viceversa.


Mib-Ciclo-22-07-14

Nel periodo di nove mesi abbiamo avuto 4 cicli completi,
in media uno ogni due mesi ma con ampie differenze dalla media.
In verde sono indicati i valori e data delle ripartenze ed in
rosso gli inversi.
Come si può vedere l’ elemento blù sottile anticipa molto bene
le inversioni.
Si può anche notare che non c’ è relazione tra l’ ampiezza del
ciclo e quella dei prezzi. Poichè l’ inversione è appena iniziata
sembra difficile che stia già per concludersi e, come detto, non
è possibile fissare un target. Per quest’ ultimo ci si può
provare in altro modo.

Facciamo un po’ di conti.
La somma delle ripartenze fino all’ apice (inizio inverso)
da un incremento totale del 25,4%. Quella dagli inversi fino
alle successive ripartenze segnala un totale negativo del 15,93%.
Poichè se la ripartenza del ciclo significa posizionarsi long,
l’ inizio dell’ inverso presuppone lo short.
Quindi 25,4% + 15,93% = 41,33% che sarebbe stato il gain
complessivo posizionandosi in modo automatico basandosi su
questo modello.

Alcuni giorni fa in un grafico simile la % era minore in quanto
avevo iniziato a fare il calcolo di cui sopra partendo da sx.
dalla prima visibile ripartenza. In pratica avevo trascurato
l’ inverso in essere precedente. Inoltre ora ho eliminato
le false ripartenze ed i falsi inversi.
Cosa sono questi falsi? Quando si ha una successione di verdi
o di rossi mentre la regola deve essere la perfetta alternanza;
Ripartenza-inverso-ripartenza-inverso.
Se osservate la curva dovreste anche capire dove prima erano
segnalati i falsi.

Il Giornalino del 18 Novembre 2017

Buon w.e. :)

Il Giornalino del 17 Novembre 2017

Buongiorno :)

Il Giornalino del 16 Novembre 2017

Buongiorno :)

Il Giornalino del 15 Novembre 2017

Buongiorno :)

Per la prima volta dopo molti mesi volumi alti.

Il Giornalino del 14 Novembre 2017

Buongiorno :)

Il Giornalino del 11 Novembre 2017

Buongiorno :)

Il Giornalino del 10 Novembre 2017

Buongiorno :)

Il Giornalino del 9 Novembre 2017

Buongiorno :)

Il Giornalino del 8 Novembre 2017

Buongiorno :)

Il Giornalino del 7 Novembre 2017

Buongiorno :)